Misura della temperatura: che cos’è, strumenti e caratteristiche

Misura della temperatura, come? Partiamo col dire che la temperatura è una grandezza fisica che esprime la quantità di calore presente in un sistema. Esistono sono diverse tecnologie e strumenti utilizzati per misurare la temperatura, in questo articolo vediamo quali sono i più performanti. 

Scopri di più sul mondo della contamination control

Misura della temperatura, gli strumenti

Termometri a mercurio: Sono tra i più comuni e antichi strumenti utilizzati per misurare la temperatura. Funzionano sulla base del fatto che il mercurio si espande o si contrae a seconda della temperatura. 

Termometri digitali: Sono più precisi e facili da leggere rispetto ai termometri a mercurio. Utilizzano un sensore di temperatura che trasmette un segnale al display digitale. 

Termocoppie: Si tratta di sensori di temperatura costituiti da due fili metallici diversi che, quando esposti a una variazione di temperatura, generano una tensione. 

Termopili: Sono costituiti da una serie di termocoppie che vengono utilizzate per misurare temperature molto elevate. 

RTD (resistenza termica di platino): Sono sensori di temperatura che utilizzano la resistenza del platino per misurare la temperatura. Molto precisi e stabili, il loro unico difetto è il costo. 

In conclusione

In sintesi, ogni strumento ha le sue caratteristiche uniche in termini di precisione, facilità d’uso e costo. Scegliere lo strumento più adatto per misurare la temperatura dipende dalla specifica applicazione e dalle esigenze del progetto.

Resta al passo con la nostra newsletter

Lavora con noi

Siamo alla ricerca di talenti per contribuire al nostro successo. Porta la tua esperienza da noi.